martedì 17 luglio 2007

Dreaming Fano's Beach..


In questi giorni di caldo torrido Bologna più che una città sembra una fornace..
Adesso come mai prima sto sognando una vacanza lontano da qui a dalle fatidiche ultime settimane di lavoro.. che non finiscono mai..

e sogno.. sogno la brezza del mare fra i capelli, l'acqua salata sulla pelle, gli occhi colore del mare del mio amore che risplendono come il sole fra i riflessi della battigia..

e mi viene un moto di nostalgia irrefrenabile se penso che lo scorso week end ero proprio così.. e ho trascorso delle ore meravigliose in un paradiso come questo.. lontano dalle frenesie e dai rumori della città, coccolata dal solo rumore delle onde e dal fruscio di qualche treno che scorreva veloce alle mie spalle.. quasi come si volesse portar via tutti i cattivi pensieri lasciandomi libera di abbandonarmi al sole..

1 commento:

Antonio_Bomber ha detto...

SI!!!!!! C'ERO ANCH'IO!!!!!!!!! IL SOLE, IL MARE, LA SABBIA...E IACOPO...CON LE SUE PALETTE E LA SUA GIOIA NELLO SPOSTARE QUA E LA SABBIA CON I SUOI ATTREZZI!!!
BENE..IO QUANDO SONO CON TE MI SNETO COME UN BIMBO CON TUTTO TRA LE MANI... STO BENE.. SOPRATUTTO SE MI PORTI A FANO!!!!
CI TORNIAMO!!! PRESTOOOOOOOOOOOO!!!