giovedì 22 marzo 2007

Laurea

Marzo è tempo di lauree, oggi mentre ero a pranzo con i miei nuovi"colleghi" si parlava di questo argomento e ho pensato come la mia laurea mi sembri già lontana mentre invece sono
trascorsi soltanto tre mesi. In questi tre mesi però la mia vita è talmente cambiata che sembra non avere mai avuto a che fare con tutto quello che prima era il MIO mondo.. l'università, gli amici..
Fra pochi giorni, il 27 si laurea Ale, l'ultimo del nostro gruppo. Poi veramente non ci sarà più nessuno di familiare che mi possa legare ancora a quel mondo. L'ultima volta che ci sono stata (all'università) era per far firmare il foglio del mio stage.. I visi che ho visto erano di perfetti estranei.. o forse l'estranea ero io?
Dopo tanti anni che fai parte di un ambiente, lo senti come tuo, lo sai vivere, ne conosci ogni sfumatura. Poi all'improvviso finisce un epoca. Approdi da qualche altra parte e sei costretto a ricrearti la tua identita.. a rimetterti completamente in gioco.
Non ho paura.. ma per come sono fatta io.. in questi momenti di cambiamento non posso fare a meno di provare un velo di malinconia.. per tutto quello che è passato.. e che non tornerà più.

1 commento:

Antonio_Bomber ha detto...

La vita è fatta di cambiamenti, le stagioni passano ma la cosa bella è proprio vivere il trascorrere del tempo e viverlo nel modo più intenso possibile.
Per come sono fatto io non mi volto mai indietro. mi piace guardare avanti, cercare di intravedere quanto si nasconde oltre l'orizzonte senza perdere la direzione per la quale si compie un viaggio...
Penso che in ogni viaggio, nel cambiamento l'importante sia circondarsi di persone importanti e sincere..cosicchè ognuna di queste possa rimanere nel tempo un punto di riferimento, una viva testimonianza di quello che siamo statie di quello che si siamo diventati...
Penso che in ogni viaggio, nel cambiamento l'importante sia circondarsi di persone importanti e sincere..cosicchè ognuna di queste possa rimanere nel tempo un punto di riferimento, una viva testimonianza di quello che siamo statie di quello che si siamo diventati...